100% Ceylon Tea

 

Il logo del Leone è un marchio rilasciato dalla Sri Lanka Tea Board solamente ai tè prodotti e confezionati nell'isola di Ceylon secondo degli standard qualitativi che vengono regolarmente controllati e certificati.

I prodotti che portano questo logo sono a denominazione di origine garantita, il che significa che il 100% del tè contenuto proviene dalle piantagioni dell'Isola. Molto spesso infatti si trovano in commercio tè definiti di Ceylon che però contengono al loro interno solo una percentuale di tè coltivato in Sri Lanka e sono in realtà "tagliati" con tè più economici coltivati in altre aree del mondo. Questo non può accadere ad un tè confezionato all'origine, perchè in Sri Lanka è vietato importare qualsiasi tipologia di tè che sia possibile produrre internamente, quindi il tè confezionato nell'isola non può essere miscelato a tè simili provenienti dall'estero, dei quali non si può controllare il processo produttivo.

Ma lo scopo della Sri Lanka Tea Board non è solo difendere la denominazione d'origine del prodotto ma anche la sua qualità, per questo tutte le aziende autorizzate ad usare il logo del Leone vengono sottoposte a controlli periodici e devono attenersi a degli standard qualitativi elevati, perchè lo scopo principale è difendere e rinnovare la fama del tè di Ceylon nel mondo.


Coltivazione naturale

In Sri Lanka è vietato l’uso dei pesticidi ed è incentivata la coltivazione tradizionale, senza l’uso di diserbanti o fertilizzanti chimici. Le piantagioni devono rispettare standard di ecosostenibilità per proteggere il delicato ecosistema della foresta pluviale in cui sono immerse e da cui dipende la loro stessa salute.

Raccolta manuale

In Sri Lanka il tè viene raccolto a mano secondo la tecnica tradizionale: ogni giorno al mattino presto le abili raccoglitrici si arrampicano sui pendii e raccolgono le giovani foglie verdi,  prestando attenzione a non spezzarle per evitare una precoce ossidazione.

Questo è l'unico metodo per selezionare solo il germoglio e le prime due foglie, con cui si produce il famoso Orange Pekoe. 

Lavorazione ortodossa

Lo Sri Lanka è il custode delle tecniche tradizionali di produzione del tè: la maggior parte della lavorazione infatti avviene secondo il metodo ortodosso che prevede 5 fasi: (appassimento, rollatura, fermentazione, essicazione e selezione) e può richiedere fino a 48 ore di lavorazione.

Il tè prodotto con macchinari automatizzati CTC, che velocizzano il processo compromettendo la qualità, non rientra negli standard qualitativi della Sri Lanka Tea Board.