Mlesna Tea

100% Ceylon Tea

100% Ceylon Tea

Ceylon è il nome con cui gli inglesi chiamavano lo Sri Lanka ai tempi della loro dominazione, quando la piccola isola a sud dell’India, la meravigliosa perla dell’oceano indiano, divenne l’habitat ideale della famosa pianta orientale da cui nasceva la bevanda più amata dell’impero: il tè.

Da allora, per oltre 150 anni, la coltivazione, produzione e commercializzazione del tè hanno rappresentato un’attività economica fondamentale per lo Sri Lanka. La qualità del tè di Ceylon, famosa in tutto il mondo, è il vanto di ogni cingalese. Per questo l’intero mercato del tè è regolato da un organo governativo, la Sri Lanka Tea Board, che sostiene e protegge l’identita del tè di Ceylon dalla piantagione fino alla tazza.

Il Logo del leone è il marchio ideato dalla Sri Lanka Tea Board per certificare l’origine controllata del tè in esportazione. Solamente i tè prodotti e confezionati nell’isola di Ceylon secondo elevati standard qualitativi regolarmente controllati e certificati recano il Logo del leone, garanzia di origine e di qualità.

Tutte le aziende autorizzate ad usare il Logo del leone sono sottoposte a rigorosi controlli periodici e devono attenersi a degli standard qualitativi elevati, perché lo scopo principale della Sri Lanka Tea Board è difendere e rinnovare la fama del tè di Ceylon nel mondo.

Coltivato naturalmente

In Sri Lanka è vietato l’uso dei pesticidi ed è incentivata la coltivazione tradizionale, senza l’uso di diserbanti o fertilizzanti chimici.

Tutte le piantagioni seguono gli standard del Sustainable Agriculture Network che con la Rainforest Alliance promuove un’agricoltura sostenibile per preservare il delicato ecosistema della foresta pluviale in cui le coltivazioni sono immerse e da cui dipende l’equilibrio climatico e idrogeologico dell’intera isola.

Il tè di Ceylon è l’unico al mondo ad essere 100% amico dell’ozono, come certificato dalla Conferenza di Montréal del 2008, poiché in nessuna fase della sua produzione vengono prodotte emissioni dannose per l’ozono.

 

Prodotto tradizionalmente

Lo Sri Lanka è il custode delle tecniche tradizionali di produzione del tè: da oltre 150 anni ogni mattina all’alba i freschi germogli di tè vengono raccolti a mano per poter selezionare solo il germoglio e le prime due foglie, con cui si produce il tè migliore, il famoso Orange Pekoe.

La produzione avviene secondo il metodo ortodosso che prevede 5 fasi di lavorazione (appassimento, rollatura, fermentazione, essiccazione e selezione) e richiede da 24 a 30 ore di lavorazione.

Il tè prodotto con macchinari automatizzati CTC, che velocizzano il processo compromettendo la qualità, non rientra negli standard qualitativi stabiliti dallo Sri Lanka Tea Board.

Confezionato all’origine

In Sri Lanka è proibito importare tè che possono essere prodotti anche sull’isola, quindi un tè coltivato, lavorato e confezionato a Ceylon non può essere “tagliato” con tè proveniente da altre nazioni allo scopo di abbassarne il prezzo. 

Il confezionamento all’origine garantisce così l’identità e la qualità del prodotto, e protegge anche la dignità e le competenze dei lavoratori locali, mantenendo sull’isola l’intero processo produttivo e la ricchezza che ne deriva.

La denominazione di origine garantita dal Logo del leone è ulteriormente specificata dai marchi regionali che identificano il tè di Ceylon in base alle proprietà organolettiche delle diverse zone di produzione dell’isola.

 


150 anni con Ceylon Tea!

Un viaggio attraverso lo Sri Lanka bevendo una tazza di meraviglioso Tè di Ceylon, scopri perché da 150 anni il nostro tè è uno dei più amati al mondo!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CONTATTI

0445/361151

info@vicentinithiene.com

SOCIAL

COPYRIGHT © 2019 VICENTINI 1920. ALL RIGHT RESERVED - P.I . 00615050242  - NORMATIVA PRIVACY E COOKIES